Sabato, 23 Set 2017
Porto Badisco 3D PDF Stampa E-mail
Scritto da Totò Chetta   
Venerdì 13 Novembre 2015 10:23


Porto Badisco 3D

 

Un’equipe internazionale di tutto rispetto quella che ha realizzato la documentazione in 3D del santuario neolitico della Grotta dei Cervi.

Il lavoro commissionato dal Comune di Otranto al Gruppo Speleologico Neretino nell’ambito del Programma Operativo Interregionale “POIN Attrattori culturali, naturali e Turismo” in cui sono previsti una serie di studi e documentazione del patrimonio che la Grotta dei Cervi, in località Badisco-Portorusso, custodisce. Ha visto protagonisti, per quanto riguarda la realizzazione di un audiovisivo 3D, oltre agli speleologi neretini, Nini Ciccarese come referente per la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e alcuni dei documentaristi de “La Salle 3D International Team” tra cui il noto Jean-Marie Chauvet, Michel Renda, Victor Ferrer, diretti da un nostro socio di vecchia data, Antonio Danieli.
L'equipe internazionale ha realizzato, quello che sicuramente attirerà l’attenzione di chi avrà modo di visitare quello che il comune di Otranto allestirà in una sala del castello. Una mostra stabile in cui i turisti potranno ammirare anche alcuni dei reperti rinvenuti nella Grotta di Cervi la cui scoperta risale al lontano 1971.

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Gennaio 2017 09:28
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Google